banner konomi bitonto

“LET THE BRIGHT SERAPHIM” concerto per soprano, tromba e organo

Domenica 22 marzo a Bitonto e lunedì 23 marzo a Matera

“Let the bright seraphim”, concerto per soprano, tromba e organo nella Chiesa San Francesco da Paola a Bitonto. È questo il secondo appuntamento in programma, domenica 22 marzo alle ore 20, per il Traetta Opera Festival, quest’anno all’XI edizione.

La rassegna musicale internazionale è realizzata dal Comune di Bitonto, con il sostegno dell’Unione Europea e della Regione Puglia, nel nome del genio musicale di Tommaso Traetta.

In questo evento si rinsalda lo scambio cultural-musicale con il Giappone, attraverso la presenza della soprano Konomi Suzaki che dirige AMIFest e l’omologo Japan Apulia Festival di Tokyo, che sarà accompagnata alla tromba da Nicola Ferri e all’organo da Carmine Antonio Catenazzo.

Il concerto sarà replicato a Matera, capitale europea della cultura 2019, lunedì 23 marzo, sempre alle ore 20, nella Chiesa di San Francesco d’Assisi.

L’ingresso ad entrambe le serate è libero, fino ad esaurimento posti.

Il Traetta Opera Festival proseguirà mercoledì 25 marzo, alle 20,30 al Teatro Traetta con “I tre tenori”, da un’idea di Luigi Travaglio, presenta Barbara Mangini. Biglietti (poltrona 12 euro, ordini 8 euro) acquistabili presso il botteghino del Teatro Traetta (080 3742636).

XI TRAETTA OPERA FESTIVAL

DOMENICA 22 MARZO 2015, ORE 20 – CHIESA SAN FRANCESCO DA PAOLA (BITONTO)
LUNEDÌ 23 MARZO 2015, ORE 20 – CHIESA SAN FRANCESCO D’ASSISI (MATERA)

“LET THE BRIGHT SERAPHIM”

per soprano, tromba e organo
in collaborazione con
WORLD ORGAN DAY

Konomi Suzaki
soprano

Nicola Ferri
tromba

Carmine Antonio Catenazzo
organo

PROGRAMMA

F. HAENDEL da Suite in Re maggiore
1685-1759
• Ouverture

MELANI • Qual mormorio giocondo
1639-1703

SCARLATTI da Sette Arie con Tromba sola
1660-1725
• Mio tesoro
• Farò la vendetta

S. BACH  Preludio-corale (da Orgelbüchlein)
1685-1750
O Mensch, bewein’ dein’ Sünde gross BWV 622

TRAETTA da Stabat Mater di Monaco
1727-1779
• Inflammatus et accensus
(Revisione a cura del Centro Studi Traetta)

F. HAENDEL • Let the Bright Seraphim

Tutte le informazioni di dettaglio sono consultabili sul sito internet www.traettafestival.it e sulla pagina Facebook del “Traetta Opera Festival” all’indirizzo https://www.facebook.com/officialtraettaoperafestiva

Fabiola Barile
Ufficio Stampa Traetta Opera Festival
fabiolabarile@libero.it
info@traettafestival.it