AmiFest e Traetta Opera Festival presentano “Cantando d’Antigone e d’Arsinda”

AmiFest e Traetta Opera Festival presentano “Cantando d’Antigone e d’Arsinda”
Domenica 23 agosto, ore 20.30 – Bitonto, Teatro comunale Tommaso Traetta

AmiFest (Apulia Music International Festival) e Traetta Opera Festival tornano ad unirsi rinnovando un positivo esperimento di scambio culturale e musicale con il Giappone. Tale unione si concretizzerà in “Cantando d’Antigone e d’Arsinda”, l’appuntamento di domani, domenica 23 agosto, previsto alle 20.30 al Teatro Comunale Tommaso Traetta di Bitonto . L’adattamento teatrale a cura di Antonietta Cozzoli è liberamente tratto da Sofocle e Bertati e vedrà protagonisti anche cantori giunti dal Paese del Sol levante. Lo spettacolo, inserito nel cartellone della Bitonto Estate 2015, è ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

CANTANDO D’ANTIGONE E D’ARSINDA
Tommaso Traetta: le due facce della luna da “Antigone” a “Il Cavaliere Errante”
adattamento teatrale a cura di Antonietta Cozzoli liberamente tratto da Sofocle e Bertati

Teatro Traetta, Bitonto – Domenica 23 agosto, ore 20.30

INGRESSO GRATUITO

PERSONAGGI ED INTERPRETI

Antigone, soprano Rika Kunikata

Ismene, soprano Marie Osaka

Emone, alto Kazumi Murakawa

Guido, tenore Kwihyun Chung

Arsinda, soprano Miho Kishigami

Stordilano, baritono Isao Shichijo

Melissa, soprano Miki Urushihara

Ismeno, baritono Takaya Imoto

Ruffina, alto Kazumi Murakawa

Calotta, baritono Carlo Rotunno (vincitore premio AmiFest V edizione concorso internazionale di canto lirico T. Traetta)

Pianista

Leo Binetti

Mimi Evgeniia Iaresko e Angelo Rossiello

voci recitanti Antonietta Cozzoli e Cosimo Giovine

Tutte le informazioni di dettaglio sono consultabili sulla pagina facebook dedicata al festival https://www.facebook.com/officialtraettaoperafestival?fref=ts e sul sito internet www.traettafestival.it.